STAGIONE TEATRALE per BAMBINI e FAMIGLIE 2016/17
al sabato sera al Teatro Govi ...storie da guardare stando vicini, grandi e piccoli insieme...

> sab 29 ottobre 2016 IL MAGO DI OZ Compagnia Eccentrici Dadarò (Varese)

> sab 12 novembre > STORIA DI UN PALLONCINO
> lun 27 dicembre > CROMOSOMA *
> sab 14 gennaio > LA BICICLETTA ROSSA
> sab 18 febbraio > PIERINO E IL LUPO
> sab 4 marzo > ASHKA DELLA NEVE

INIZIO spettacoli ORE 20.30 - INGRESSO 6 euro - direzione artistica Teatro del Piccione
* spettacolo di circo-teatro in collaborazione con Circumnavigando Festival
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

sabato 29 ottobre 2016 ore 20.30
Teatrino dell’Erbamatta (Savona)
IL MAGO DI OZ

di e con Daniele Debernardi
di e con Daniele Debernardi
Un classico della letteratura per i ragazzi “La storia del Mago di Oz” di Frank Baum diventa, nelle sapienti mani di Daniele Debernardi, uno spettacolo per attore, pupazzi e grandi oggetti. Realizzato con pupazzi in gommapiuma e in lattice e trenta cubi colorati in scena da cui fuoriesce una parte della storia, un colore: il grigio del Kansas, la strada gialla, la città verde smeraldo...
Dorothy vuole tornare a casa, l’omino di paglia ha bisogno di un cervello, l’uomo di latta desidera un cuore perché pensa di essere privo di sentimenti ed ancora un leone re della foresta è alla ricerca del coraggio. Solamente Oz li può accontentare, o forse no? Forse il famoso mago è solo un impostore e la grande conquista è avere la certezza che ognuno può farcela da solo.
Uno spettacolo divertente di grande ritmo e grandi capacità trasformistiche che confermano, una volta di più, la grande trentennale abilità del maestro Debernardi.
dai 4 anni
www.teatroerbamatta.com

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

sabato 12 novembre 2016 ore 20.30
Compagnia Teatrale Stilema (Torino)
STORIA DI UN PALLONCINO

di e con Silvano Antonelli / con la partecipazione di Laura Righi / collaborazione drammaturgica Alessandra Guarnero / effetti scenici Giò Gobbi
Un attore racconta la storia esilarante e profonda di un palloncino azzurro che, a differenza degli altri palloncini, non riesce a fare a meno di scappare verso l’alto...
Se la mamma gli fa il bagno e si distrae un attimo per prendere l’asciugamano lui... vola via. Anche quando va a scuola non riesce mai a stare fermo nel banco e vola... sul soffitto a parlare con il lampadario. Il Palloncino azzurro non lo fa apposta, mentre sta facendo una cosa i suoi pensieri volano a fantasticarne un’altra. L’attore è accompagnato nella storia da una colonna sonora fatta utilizzando tanti, disparati e improbabili “strumenti musicali”.
Attraverso il personaggio del Palloncino azzurro i bambini diventano protagonisti di una storia che parla della voglia di libertà, del senso di responsabilità e del filo che lega il mondo ideale che si desidera, con il provare, insieme agli altri, a realizzarlo.
dai 3 anni
www.compagniateatralestilema.it

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

martedì 27 dicembre 2016 ore 20.30
Artekòr Duet – dance theatre circus
Circumnavigando Festival
CROMOSOMA vite in divenire *

con Alessio Ferrara e Roberta Ruggiero / mentore Lionel Menard drammaturgia Alessio Ferrara, Juri Handelsson
Arriva in teatro uno spettacolo davvero speciale. Si tratta di circo contemporaneo: mimo, danza, circo, acrobatica sono gli elementi che i due performer fondono mirabilmente in una coreografia ardita che sfida la gravità. Uno spettacolo di Nuovo Circo in cui i corpi che gravitano, che danzano nell’aria, come gli oggetti quotidiani che prendono vita in una danza raccontano le tappe del divenire della vita.
La primavera dei bambini, l’estate degli adolescenti, l’autunno maturo e l’inverno in cui si è tutti un po’ più vecchi in quell’incessante divenire che è la vita che è eterno conflitto tra necessità di gravità e bisogno di trasformazione.
Lo spettacolo fa parte del programma di Circumnavigando Festival, che da oltre 15 anni porta a Genova artisti di provenienza internazionale impegnanti nel teatro di strada e nuovo circo. Una collaborazione che realizza una preziosa opportunità, allargando il raggio d’azione di una manifestazione che ha abitato per anni il centro cittadino e può ora raggiungere un nuovo luogo pronto ad accogliere questa novità.
In collaborazione con Circumnavigando Festival, a Genova dal 26 dicembre 2016 al 8 gennaio 2017. Organizzato dall’Associazione Sarabanda con la direzione artistica di Boris Vecchio.
spettacolo di circo-teatro in collaborazione con Circumnavigando Festival
dai 6 anni

www.sarabanda-associazione.it
sarabanda logo

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

sabato 14 gennaio 2017 ore 20.30
Principio Attivo Teatro (Lecce)
LA BICICLETTA ROSSA

con Dario Cadei, Silvia Lodi, Otto Marco Mercante, Cristina Mileti, Giuseppe Semeraro regia Giuseppe Semeraro
Spettacolo Vincitore PREMIO NAZIONALE EOLO AWARDS 2013
MENZIONE SPECIALE ALL’NTERNO DEL FESTIVAL FESTEBà 2012

La famiglia di Marta per vivere mette le sorprese negli ovetti di cioccolato ma a complicare la sua vita, come la vita di un intero paese, c’è BanKomat il proprietario di tutto: della fabbrica degli ovetti, della casa ma anche della luna e delle stelle e nulla può essere fatto senza pagargli qualcosa.
Il linguaggio utilizzato, ora comico, ora poetico, narra le peripezie per la sopravvivenza di questa strampalata famiglia e la forza di trasformare uno strumento di vessazione e oppressione in mezzo di liberazione, grazie a Pino, il fratello di Marta, che farà ritrovare dignità e riscatto a tutti.
La bicicletta rossa una splendida fiaba moderna, un lavoro adatto a un pubblico trasversale, che attorno al tema della crisi unisce lo sguardo di adulti e bambini riuscendo a trasformare la quotidianità in un miracolo che resiste...
Da non perdere!
dai 6 anni
www.principioattivoteatro.it

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

sabato 18 febbraio 2017 ore 20.30
Garraffo Teatroterra (Trapani)
PIERINO

di e con Dario Garofalo / videomapping Simone Memè
collaborazione artistica Simona Gambaro e Antonio Tancredi

collaborazione artistica Simona Gambaro e Antonio Tancredi
Pierino è un racconto fantasioso ispirato all’opera di Sergej Prokofiev “Pierino e il Lupo”. è una favola musicale che Prokofiev compose con lo scopo di educare i bambini alla musica. In questa versione originale, per pianoforte solo, si immagina l’autore alle prese con la genesi dell’opera. In questo contesto musica, parole e stimoli visivi costruiranno un immaginario comune in cui potrà avverarsi la storia universale dell’incontro del Bambino con il Lupo.
La parola si fa corpo, immagine, movimento, suono e silenzio in uno spettacolo sorprendente dove teatro fisico, arti visive, video e musica saranno i linguaggi utilizzati per comunicare anche con il pubblico dei piccolissimi.
dai 4 anni

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

sabato 4 marzo 2017 ore 20.30
Teatro del Piccione (Genova)
ASHKA DELLA NEVE

di e con Simona Gambaro / musiche dal vivo Cosimo Francavilla / scene Alessandra Raggi Uno spettacolo per voce, musica, oggetti e dolci assaggi.
Una storia di in un tempo e un luogo lontani, di neve e di lune nel cielo a segnare il passaggio dei mesi. Una fiaba che, come ogni fiaba, racchiude e svela metafore del vivere, del crescere, del cambiare. Evocata attraverso suoni, parole e musica, oggetti, odori e sapori. Lo spettacolo ideato, scritto e interpretato da Simona Gambaro che agisce e parla dentro lo spazio magico del racconto, i suoi gesti e voce sono accompagnati in un preciso e calibrato contrappunto dalle musiche originali, eseguite dal vivo, del musicista compositore polistrumentista Cosimo Francavilla. Così viene tessuto via via il filo della storia ma anche una relazione intima, di ascolto e accoglienza, con il pubblico, seduto vicino e intorno alla scena: come Ashka raccoglie, prepara e porta cibo all’orso per addomesticarlo, così la narratrice offre parole e un dolce dono condiviso per incontrare e addomesticare i suoi spettatori, in un piccolo rito di ospitalità.
dai 5 anni
www.teatrodelpiccione.it

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

INFO
• Come raggiungere il Teatro Govi:
- in auto, vicino all’uscita autostradale di Ge-Bolzaneto
(con zona di facile parcheggio gratuito in lungofiume)
- in treno, a pochi passi dalla stazione di Ge-Bolzaneto
- in autobus, linee 7,8,9 o in metro + bus
• Ingresso spettacoli serali: 6 euro (posto unico adulti e bambini)
• Abbonamento 4 spettacoli: 20 euro (abbonamento a posto fisso,
nominale, valido per adulti e bambini)
• Prevendita: gratuita presso biglietteria Teatro Govi,
via Pastorino 23r, Ge-Bolzaneto (giovedì ore 10/12 - 16/18)
• Prenotazione: gratuita via SMS e WhatsApp al 347.4467008: indicare titolo, nome e numero di posti (ritiro del biglietto fino a 30 minuti dall’inizio dello spettacolo)
• Informazioni: Teatro del Piccione 010.2724046 (ore 10/12-15/18) Teatro Govi 010.7404707

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

PER LE SCUOLE
spettacoli al Teatro Govi in orario mattutino

> giovedì 13 ottobre Piccoli Eroi
> venerdì 14 ottobre Piccoli Eroi
> venerdì 13 gennaio La bicicletta rossa
> venerdì 17 febbraio Pierino e il lupo
> giovedì 16 e lunedi 27 febbraio Escargot
> venerdì 3 marzo Ashka della neve

scarica il programma per le scuole

Informazioni e prenotazioni:
Paolo Piano 347.4467008.
Altri spettacoli di repertorio del Teatro del Piccione possono essere replicati in teatro o all’interno della scuola previo accordi con l’organizzazione.
Ingresso: 4 euro.

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

scarica la locandina e programma